Search
FAQ ISTRICE2
Minimize

Faq istrice 2

0- RIAPERTURA ISTRICE 1.

Per l'inserimento dei movimenti fino al 31/05/2017, per le stampe dei cartellini dei prezzi e per il controllo dei dati amministrativi come le aperture, abbiamo riaperto ISTRICE 1

Accedere al sistema con le vecchie credenziali. Nel caso non funzionassero, chiedere al Centro Iat di Competenza.

ACCEDI A ISTRICE1

 

 1- ERRORE NELLA VISUALIZZAZIONE DELLA TABELLA DI RIEPILOGO OCCUPAZIONE.


 07/06/2017 - ANCORA PROBLEMI DI VISUALIZZAZIONE NELLA TABELLA RIEPILOGO OCCUPAZIONE. STIAMO ASPETTANDO DALLA DITTA UNA SPIEGAZIONE EFFICACE DEL SIGNIFICATO DI QUESTA TABELLA.

 Per controllare SE TUTTO OK CONTROLLATE NELL'ELENCO OSPITI LE DATE DI ARRIVO E PARTENZA E SE  INSERITI CON DATA ARRIVO E PARTENZA CORRETTI ALLORA AVETE FATTO BENE.


 2 - TRASMISSIONE DATI ALLA POLIZIA DI STATO

ISTRICE 2 NNON TRASMETTE IN AUTOMATICO I DATI ALLA POLIZIA DI STATO.....

PER TUTTE LE PROBLEMATICHE EVIDENZIATE RISPETTO ALLA POLIZIA DI STATO, STIAMO ASPETTANDO DALLA DITTA LA RISPOSTA SULLA CERTIFICAZIONE DEL FLUSSO.

PER IL RESTO, UNA VOLTA GENERATO IL FILE PER LA QUESTURA, LA RESPONSABILITA' DELL'ACCESSO SUL SITO ALLOGGIATIWEB DELL'IMPORTAZIONE DEL FLUSSO NEL SISTEMA E NELLA VERIFICA DELLA CORRETTEZZA DELLA TRASMISSIONE E' IN CARICO AL GESTORE DELLE STRUTTURA.

GLI OSPITI VANNO SEMPRE CARICATI NEL SITO DELLA POLIZIA DI STATO ANCHE SE CARICATI NEL SISTEMA ISTRICE2. NON C'E' LA TRASMISSIONE AUTOMATICA. IL SISTEMA ISTRICE 2 CONSENTE DI GENERARE UN FILE DA salvare sul proprio PC).


QUESTO FILE CONTIENE TUTTI GLI OSPITI ARRIVATI ALLA DATA DI GENERAZIONE CHE POTRA' ESSERE CARICATO DALLA STRUTTURA SUL SITO DELLE QUESTURE.


QUINDI UNA VOLTA GENERATO IL FILE, SALVATO SUL PROPRIO PC, OCCORRE


COLLEGARSI AL SITO DELLA POLIZIA DI STATO


ACCEDERE CON LE PROPRIE CREDENZIALI (QUELLE COMUNICATE DALLA POLIZIA)


INVECE DI CARICARE UNO PER UNO GLI OSPITI, CERCARE LA FUNZIONE CARICA FILE (O QUALCOSA DI SIMILE)


CON IL TASTO SFOGLIA, CERCARE IL FILE CHE SI ERA SALVATO (IL NOME DEL FILE E' COSTITUITO DAL NOME UTENTE SEGUITO DALLA DATA E DALL'ORA DI GENERAZIONE) E ASSOCIARLO AL FILE DA CARICARE.


ELABORARE IL FILE E IMPORTARLO E VERIFICARE CHE TUTTO CORRISPONDA


ATTENDERE LA RICEVUTA


 


3- INSERIMENTO COPPIE (NON NUCLEI FAMILIARI)


    A livello di osservatorio, non interessa se inseriti come nucleo familiare o come ospite singolo.


      Devono essere inseriti come nel sito di alloggiatiweb.


    Se li inserite come ospite singolo, il primo, lo inserite con nr. camere  occupate 1 e il secondo come nr. camere occupate 0


4 - Come si corregge la data partenza (nel caso di errore / partenza anticipata/ partenza posticipata)


     Da movimento turistico si accede al menu' ospiti, alla funzione Elenco Ospiti , si seleziona l'ospite su cui correggere l'errore e si modifica l'ospite.


5- ENTRANDO IN DATI STRUTTURA DICE "LA STRUTTURA NON E' ABILITATA"


inviare una mail con nome struttura e tipo di segnalazione a osservatorioweb.turismo@gmail.com


potremmo sistemarle da Lunedì



6 - MOVIMENTO TURISTICO - COMUNICA ATTIVITA' - CHE  INFORMAZIONE INSERIRE NEL CAMPO CAMERE/UNITA' RICETTIVE E LETTI/PERSONE OSPITABILI


Il numero di Unità Ricettive e Persone Ospitabili disponibili è riferito al numero complessivo di camere/letti presenti nella struttura (capacità ricettiva totale) e NON DEVE ESSERE MODIFICATO se non nel caso di ristrutturazione di parte dell’esercizio o nel caso degli esercizi stagionali con apertura invernale che possono mettere a disposizione solo una parte di camere (quelle riscaldate).


 


7 . Quando vado ad inserire un famigliare o componente di un gruppo, il sistema mi chiede anche la residenza, dato che non sempre possiamo conoscere, in particolare per i gruppi, i quali arrivano con un elenco contenente luogo e data di nascita per ciascun ospite. Al check –in si richiede solo un documento;



 In questi casi visto che il campo è obbligatorio e serve a istat inserire la PROVENIENZA (Se possibile a livello di comune)


8 - Come inserire MOVIMENTO ZERO


Alla fine di ogni mese, dal link OCCUPAZIONE, dopo aver cliccato su AGGIORNA GRIGLIA, mettere la spunta di movimento zero su tutti i giorni della griglia che sono vuoti di valori nella colonna di destra (ospiti presenti)


 


9- QUANDO CARICARE I DATI:


 


- ENTRO 24 ORE DALL'ARRIVO DEGLI OSPITI se si intende utilizzare il programma di Istrice2 ANCHE per generare e comunicare il file ospiti alla Polizia di Stato


 


- ENTRO IL 5 DEL MESE per il mese precedente, se si intende caricare i dati della Questura direttamente su https://alloggiatiweb.poliziadistato.it/PortaleAlloggiati/ 


 


- ENTRO IL 5 DEL MSE per il mese precedente in caso di gestionali


 


Si consiglia tuttavia di effettuare il check-in ospiti con una cadenza quantomeno settimanale.


 


 


10- Quando devo utilizzare Istrice2 per la prima volta?


 


Dopo aver aggiornato il calendario COMUNICA ATTIVITA', effettuerete il primo check-in con Istrice2 all'arrivo del primo ospite della stagione.


 


11 - COME INSERISCO LE PRESENZE DEL PERIODO 1 gennaio - 31 maggio 2017?


Dovete inviare le presenze del suddetto periodo, tramite apposito modello C/59 giornaliero al Centro IAT regionale competente per il vostro territorio ( link).


Le strutture NON SONO PIU? ABILITATE all'accesso al vecchio sistema di Istrice.


 


 


12- COMUNICAZIONE DEI PREZZI
I prezzi NON possono essere inseriti e/o modificati attraverso il nuovo sistema di Istrice2.
Restano ferme le disposizioni di legge stabilite dall'articolo 40 della L.R. 9/2006:

ART.40 (Comunicazione Prezzi) I titolari o gestori delle strutture di cui al capo I, al capo II, sezione I, e agli articoli 30, comma 2, e 34 trasmettono al Comune, entro il 1° ottobre di ogni anno e con le modalità stabilite dalla Giunta regionale, la comunicazione riguardante i prezzi dei servizi che intendono praticare a decorrere dal 1° gennaio dell’anno successivo. Per le nuove strutture e i nuovi esercizi la comunicazione è effettuata entro trenta giorni dalla data di apertura. Gli operatori non possono praticare prezzi superiori ai massimi comunicati.
2. Entro il 1° marzo di ogni anno gli operatori hanno facoltà di comunicare, a modifica di quelli inoltrati ai sensi del comma 1, i prezzi che intendono praticare dal 1° giugno dello stesso anno.
3. La mancata o incompleta comunicazione dei prezzi nel termine comporta l’obbligo dell’applicazione degli ultimi prezzi regolarmente comunicati, nonché l’applicazione della sanzione prevista dall’articolo 45, comma 14; nel caso di regolarizzazione entro i trenta giorni successivi alla scadenza del termine, è consentita l’applicazione dei nuovi prezzi comunicati, ferma restando la sanzione.
4. Con la comunicazione di cui al comma 1, coloro che esercitano l’attività di cui all’articolo 34 devono comunicare altresì il periodo dell’attività esercitata nell’anno successivo.
Nota relativa all'articolo 40:
Ai sensi dell'art. 9, l.r. 23 ottobre 2007, n. 14, fino alla data di approvazione della delibera della Giunta regionale di cui al comma 1, la mancata comunicazione dei prezzi al Comune non comporta l’applicazione della sanzione prevista dall’art. 45, comma 14, della presente legge.


Come per i prezzi, anche le aperture NON possono essere dichiarate e/o modificate attraverso il nuovo sistema di Istrice2.
Restano ferme le disposizioni di legge stabilite dall'articolo 16 della L.R. 9/2006.
La comunicazione delle aperture viene effettuata in concomitanza con la dichiarazione dei prezzi e può essere modificata solo previa autorizzazione del Comune ovvero dell'Osservatorio del Turismo regionale, per motivazioni oggettive.
Nel caso di strutture con apertura stagionale, ricordiamo che NON è possibile indicare PIU' DI 3 PERIODI di apertura per ogni anno.


 

 


13- STUTTURE OSPITANTI I RICHIEDENTI ASILO

GLI ospiti richiedenti asilo non vanno inseriti in ISTRICE2, Se la struttura mette a disposizione dei posti letto e delle camere per i turisti occorre inserire comunica attività il numero di camere messe a disposizione e i posti letto residuali e su quelli inserire la movimentazione. Se la struttura è piena, valorizzare il calendario con disponibilità 0 per tutti i mesi.



14 – CHECK-IN CLIENTI STRANIERI


Per i clienti stranieri inserire SOLO la nazionalità, NON occorre riempire i seguenti campi:


- Comune di nascita

- Comune di residenza

- Indirizzo di residenza

- Comune di rilascio
-
NB. Per OLANDA selezionare PAESI BASSI

15 –SPIEGAZIONE SU COMUNICA ATTIVITA' - CHE COSA VUOL DIRE DISPONIBILITA' RICETTIVA


LA DISPONIBILITA' CHE SI CHIEDE NON equivale alla disponibilità giornaliera di camere vendibili ma corrisponde alla ricettività totale di eventuali camere temporaneamente inagibili per motivi di eventuali camere temporaneamente inagibili per motivi di ordine vario. Ex: riparazioni ordine vario. Ex: riparazioni

>16 –CERTIFICAZIONE DA PARTE DELLA DITTA SULLA FUNZIONE DI GENERAZIONE DEL FILE PER L'INVIO TELEMATICO DELLE SCHEDINE ALLOGGIATI
Di seguito la risposta ufficiale della Ditta Gies s.r.l.:
Spett.le
Regione Marche
Osservatorio Regionale del Turismo

In riferimento alla vostra richiesta di chiarimenti riguardo l'utilizzo della funzione di generazione del file per la trasmissione al sito alloggiatiweb.poliziadistato.it, messo a disposizione dalla Polizia di Stato per l'adempimento dell'Invio Telematico delle Schedine Alloggiati, precisiamo quanto segue:
- il file è prodotto seguendo le specifiche tecniche pubblicate nella sezione Supporto Tecnico del suddetto sito, che è attivo in tutto il territorio nazionale;
- la perfetta compatibilità del file è certificata dal suo utilizzo da parte di migliaia di strutture ricettive operanti in Emilia-Romagna, Abruzzo, Sardegna e in diverse province della Toscana, che da anni utilizzano il medesimo prodotto ora attivo in Regione Marche;
- i dati sono trattati nel rispetto delle norme di cui al D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, e successive modifiche e integrazioni, “Codice in materia di protezione dei dati personali”, al Regolamento (UE) n. 692/2011 del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 6 luglio 2011 (G.U.U.E. del 22 luglio 2011 n. L 192), e successive modifiche e integrazioni, e al Decreto legislativo 6 settembre 1989, n. 322 e successive modifiche e integrazioni, “Norme sul Sistema statistico nazionale e sulla riorganizzazione dell'Istituto nazionale di statistica” – art. 6 bis (trattamenti di dati personali), art. 8 (segreto d’ufficio degli addetti agli uffici di statistica), art. 9 (disposizioni per la tutela del segreto statistico), art. 13 (Programma statistico nazionale);
- diverse Questure, tra le quali Bologna, Pistoia, Forlì-Cesena e Cagliari, presa visione del prodotto, ne hanno appoggiato direttamente l'utilizzo nel territorio di competenza, al fine di promuovere l'obiettivo comune della comunicazione telematica tra aziende e pubblica amministrazione.





17 OBBLIGO COMUNICAZIONE APPARTAMENTI AMMOBILIATI USO TURISTICO EX. ART. 1571 CODICE CIVILE

Si comunica che l’obbligo di comunicazione alle questure degli alloggiati vale per tutte le strutture ricettive, ivi comprese le strutture di accoglienza non convenzionali tra cui ricomprendere le cosiddette “locazioni pure” di appartamenti ammobiliati ad uso turistico ex art.1571 del codice civile.... segue...

18 COMUNICA ATTIVITA' - DISPONIBILITA' RICETTIVA PER STRUTTURE CHE OSPITANO I TERREMOTATI O ALTRE TIPOLOGIE




19 PROBLEMI DI ACCESSO PER I GESTORI CHE ACCEDONO A PIU' STRUTTURE

da venerdì 23/06/2017 segnaliamo un bug dell'applicazione per i gestori che hanno più strutture. Stiamo sistemando il problema ma ancora non siamo riusciti.